Tu sei qui

Come sopravvivere ad agosto a Ibiza

Guida al mese più intenso sull'isola.

Translated by

Agosto è Ibiza nella sua versione più grande, più audace e più tosta! È calda, affollata, movimentata – e i visitatori dell'Isola Bianca hanno l'imbarazzo della scelta sulle attività e gli eventi cui partecipare in questo mese di punta.

Anche se ci sono molti lati positivi nel visitare Ibiza in alta stagione, pianificare una vacanza in agosto comporta anche una serie di sfide specifiche. Abbiamo messo insieme una guida di sopravvivenza per Ibiza ad agosto così potrai sfruttare al meglio questo eccitante periodo sull'isola.


Ibiza quando sfrigola...

Se consideri la stagione di Ibiza nella sua interezza, potresti dire che maggio e giugno sono i mesi di riscaldamento mentre settembre e ottobre rappresentano la dirittura d'arrivo. Quindi, luglio e agosto sono nel bel mezzo della follia che è il ciclo di Ibiza – e la stagione è in pieno svolgimento! Ma c'è qualcosa nell'ottavo mese dell'anno che lo contraddistingue.

Attirando il maggior numero di visitatori della stagione, non sono solo le temperature a salire! L'energia è elettrizzante, le spiagge e le strade sono in fermento, l'aria della sera è soffocante e il calendario degli eventi è pieno zeppo... è senza dubbio un momento molto emozionante per trovarsi a Ibiza!


Nella padella...

Salinas Beach Ibiza

Non vogliamo sembrare tua madre ma... tieniti pronto al caldo. In agosto, Ibiza raggiunge temperature di oltre 30 gradi Celsius, perciò sì, dovresti davvero ricordarti di mettere in valigia la crema solare (o preparati a prezzi esorbitanti se la compri in farmacia o nel supermercato locale).

L'umidità è alle stelle! Perciò, resta idratato e assicurati di bere molta acqua tra le birre e i cocktail serali! Vale anche la pena ricordarti che sull'isola non dovresti bere acqua dal rubinetto, quindi assicurati che la tua villa, appartamento o camera d'albergo sia sempre rifornita di acqua in bottiglia.

Le temperature calde influenzeranno anche i tuoi piani del giorno e della sera. Esercizi e attività fisiche come i tour a piedi di D'alt Vila o le escursioni a piedi è meglio conservarli per il mattino o il tramonto. Fidati, tra le 12:00 e le 19:00 è meglio stare vicino all'acqua (e all'ombra). I beach club, le barche o anche la piscina del tuo hotel saranno i luoghi più piacevoli durante le ore di caldo torrido del pomeriggio!


Blocca le tue prenotazioni

Il mattino ha l'oro in bocca e, nel caso delle tue vacanze di agosto a Ibiza, l'early bird potrebbe anche farti risparmiare un po' di soldi!

Con moltissimi visitatori in questo mese di alta stagione c'è una forte concorrenza per le auto a noleggio, i lettini da spiaggia e i tavoli dei ristoranti. I prezzi del noleggio auto sono tra i più alti in questo periodo dell'anno e possono facilmente raggiungere le centinaia di euro – e non dimenticare l'ingente deposito richiesto da bloccare sulla tua carta di credito per permetterti di andartene in auto verso il tramonto. Perciò sarebbe meglio rivolgersi a una compagnia di trasporto privata.

A seconda dei tuoi piani, delle dimensioni del tuo gruppo e del tuo budget, vale la pena capire se è più economico prendere uno scooter o affidarsi ai taxi per il trasporto. Se si dividono le tariffe dei taxi, potrebbe risultare più economico che noleggiare un'auto. Tuttavia, se hai bisogno del tuo set personale di ruote, prima prenoti, meglio è.

Lo stesso vale per i lettini da spiaggia. I beach club più frequentati di Ibiza accettano le prenotazioni per i tavoli per il pranzo e i lettini da spiaggia con mesi di anticipo. Blocca quelle prenotazioni in prima linea almeno quattro settimane prima del tuo arrivo – o rischi di pentirtene!

Le prenotazioni dei ristoranti sono un po' più flessibili, ma se vuoi assicurarti un bel tavolo nel tuo ristorante preferito durante le ore di punta (dopo il tramonto, ma non troppo tardi), allora è consigliabile prenotare con un paio di settimane di anticipo o più.


Prepara il tuo piano di battaglia

Con più eventi in offerta di qualsiasi altro mese, hai letteralmente l'imbarazzo della scelta. Dalle sessioni di deep house yoga al mattino alle feste in barca durante il giorno, eventi di degustazione a sorpresa nella prima parte della serata e cena a tarda notte alla maniera mediterranea. L'unico limite è la tua resistenza e la grandezza del tuo appetito.

Quelli di voi che hanno controllato il nostro calendario delle feste o hanno tenuto d'occhio le notizie sapranno già che agosto quest'anno non sarà il solito agosto. Anche se non ci sono piste da ballo, c'è ancora molto da fare se sei pronto a pensare fuori dagli schemi.

Anche se le discoteche sono chiuse, è ancora possibile vedere DJ internazionali che suonano al tramonto in vari locali della costa occidentale di Ibiza, nei beach club durante il giorno e anche in alcuni locali per la ristorazione sul tardi. Di solito, sono locali a ingresso libero ma richiedono una spesa minima, che potrebbe essere costituita da un pasto al tavolo, da un pacchetto di bevande o da una combinazione di entrambi.

Alcuni suggerimenti includono il programma notturno del Cova Santa, l'azione a bordo piscina al Nikki Beach, la residency del giovedì dei Los Suruba al Las Dalias, il divertimento e la sfrenatezza al Pikes e di tutto di più al Lío. Per i turisti più giovani o per quelli con un budget più basso, l'Ibiza Rocks e l'O Beach continuano a fare da apripista.

Ricordi cosa abbiamo detto prima sulle prenotazioni? Bene, ci ripeteremo. A causa del numero limitato di coperti, purtroppo buona parte della spontaneità è stata eliminata. Fidati di noi quando ti diciamo che devi prenotare e il più presto possibile in anticipo. Sai già le tue date? Non aspettare, prenota oggi stesso.

E non dimentichiamo che, oltre alla musica elettronica, puoi scoprire molta musica dal vivo e alternativa, così come eventi e attività culturali, sul nostro calendario eventi.


El trafico es… loco!

Probabilmente il punto più noioso di questa lista, quindi la faremo breve. Nonostante un nuovo sistema autostradale favoloso, puoi e devi aspettarti che il traffico e il parcheggio in agosto siano da LOCOS, perciò... calcola il doppio del tempo di percorrenza per raggiungere la destinazione che hai scelto rispetto a quanto ti dicono Google Maps o il buon senso.

Se stai guidando tu stesso, dovrai anche mettere in conto un tempo extra per trovare un parcheggio. E credici, ogni minuto conta quando si tratta di catturare quel tramonto o di non perdersi quell'evento che aspettavi da tutto l'anno!


ASPETTATI L'INASPETTATO

Agosto è strano, meraviglioso e semplicemente trasgressivo. Che sia per l'energia generata dalle centinaia di migliaia di visitatori, per il caldo o per il talento innato dell'isola per le sorprese casuali, segui la corrente e lascia che la magia di Ibiza ti aiuti a creare ricordi indelebili.

Potrebbe succedere che la tua auto si guasti in mezzo al nulla e che la persona che si ferma ad aiutarti a cambiare una gomma sia una leggenda tra i DJ. Forse ti capiterà di chiacchierare con uno sconosciuto a caso al bar e di essere baciato dalla fortuna con un invito alla più grandiosa festa in villa. Quando si visita Ibiza in agosto, tutto può succedere...

Contenuti correlati