Tu sei qui

Discoteche Ibiza 2021: Quo vadis?

Una prima anticipazione su come potrebbe andare questa estate.

Translated by

Di solito, in questo periodo dell'anno, dovremmo essere immersi nell'aggiornamento quotidiano del nostro calendario dei party, con sempre più line-up di DJ che vengono annunciate per tutti gli eventi. Contemporaneamente, saremmo impegnati anche nei primi party di apertura dei club.

Purtroppo, a causa della pandemia di coronavirus in corso, niente di tutto ciò sta accadendo ora.

Tuttavia, adesso siamo a maggio e abbiamo pensato che fosse un buon momento per dare una prima occhiata alla nostra sfera di cristallo e vedere dove ci potrebbe portare quest'estate...

Pochi giorni fa, l'associazione dei locali notturni di Ibiza, l'Ocio de Ibiza, ha chiesto al Governo delle Baleari l'autorizzazione ad organizzare, nella seconda parte di giugno, un evento pilota in uno dei locali, il che permetterebbe poi l'apertura dei club a luglio.

A Barcellona, all'inizio di quest'anno sono stati testati con successo due eventi – una festa e un grande concerto – entrambi con test PCR prima e dopo gli eventi. Le due manifestazioni sono risultate totalmente sicure.

Ovviamente, ormai tutti hanno visto anche i video delle due feste di Liverpool lo scorso fine settimana.

Così, mentre tutto il mondo del clubbing sta aspettando con ansia i risultati di questi eventi, dopo più di un anno di impossibilità operativa, la scena della vita notturna di Ibiza vuole fare di tutto per tornare a funzionare in modo sicuro.

Mentre i club dell'isola sono in attesa di linee guida e regole da parte del governo locale, ecco la nostra attuale opinione su come potrebbe evolvere questa estate di Ibiza.

Quello che sembra chiaro ormai è che nessuno dei grandi locali potrà aprire prima di luglio.

Le Baleari sono attualmente in una situazione epidemiologica molto buona (e lo sono da due mesi) e ora anche la campagna di vaccinazione è ben avviata. Pensiamo che molto probabilmente ci sarà da aspettare fino alla fine di giugno prima che un ritorno agli eventi sia considerato sicuro dalle autorità.

Perciò, se hai in programma di venire a Ibiza nei prossimi due mesi, non aspettarti grandi party.

Posti come Pikes, Lío, O Beach Ibiza e Ibiza Rocks Hotel apriranno presto. Sono stati tra i pochi locali che hanno organizzato piccoli eventi la scorsa estate – socialmente distanziati e senza scendere in pista per ballare. Questo sarà certamente possibile nei prossimi mesi. Inoltre, naturalmente, ci sono tutti i beach club dove ascolterai anche musica mentre prendi il sole.

Per la seconda parte dell'estate, in qualsiasi momento tra luglio e agosto in poi, siamo comunque ottimisti sulla possibilità di vedere un ritorno dei più grandi eventi sull'isola.

Sia chiaro, pensiamo che sia improbabile vedere un posto come l'Amnesia o il Pacha gremito di gente in questa stagione.

Con la pandemia ancora in corso e con il processo di vaccinazione in Europa che si intensificherà nel corso dei prossimi mesi, è probabile che vengano messe in atto delle restrizioni per assicurarci di poter organizzare party in totale sicurezza nella seconda parte di questa estate.

I format esatti sono i dettagli per i quali il settore delle discoteche sta aspettando istruzioni dalle autorità locali. Questo potrebbe includere l'obbligo di dimostrare la propria negatività a un test effettuato prima dell'evento e/o di frequentare solo le discoteche all'aperto.

Quindi, anche se Ibiza 2021 non sarà ancora una stagione normale, siamo sicuri che sarà di gran lunga migliore rispetto allo scorso anno e abbiamo la sincera speranza che la fine dell'estate possa vedere un po' di vera attività nei club. Altre info non appena le avremo.

Nel frattempo, controlla i nostri forum che subito aggiorniamo con tutte le notizie rilevanti sulla situazione.

Contenuti correlati