Tu sei qui

Il mondo dei club Ibiza 2022 ha il via libera

L'ottimismo trionfa alla FITUR.

Translated by

La fiera annuale del mercato turistico spagnolo FITUR (Feria Internacional de Turismo, Fiera Internazionale del Turismo) si è riunita a Madrid in un clima di ottimismo per Ibiza.

Le presenze alla convention sono aumentate, il numero di espositori è aumentato, e il messaggio da parte delle figure chiave del settore è che i club di Ibiza saranno di nuovo aperti da metà aprile!

José Luis Benítez, direttore dell'Associazione Ibiza Leisure, ha formalmente annunciato che "l'apertura ci sarà alla fine di aprile, due settimane prima di quanto si fa normalmente" e che "durerà fino a ottobre... novembre se tutto va davvero bene".

Benítez ha rassicurato la convention che "le grandi imprese della vita notturna dell'isola hanno lavorato quest'inverno per prepararsi alla stagione". Aggiungendo che "procederemo con cautela e di concerto con le autorità".

Il Ministro del Turismo delle Baleari, Iago Negueruela, ha confermato la dichiarazione di Benítez, affermando che "i club potranno aprire quest'estate". E che "il passaporto COVID è la chiave".

È probabile che la stagione inizierà con le stesse condizioni in cui si è conclusa la stagione 2021, ma migliorerà con il passare dell'estate se la situazione lo permetterà. Quando le regole definitive saranno note, naturalmente ti aggiorneremo.

Abel Matutes del Palladium Group, proprietario dell'Hï e dell'Ushuaïa, è molto ottimista riguardo a una grande ripresa del settore turistico nel 2022.

Crede che il programma di vaccinazione e la variante Omicron della COVID-19 stiano accelerando il passaggio verso l'immunità di gregge e che anche la cancellazione delle restrizioni per il mercato dei viaggi nel Regno Unito darà una spinta notevole.

Questa è una grande notizia per Ibiza. Stimolerà inevitabilmente una valanga di interesse e di richieste di prenotazione per le vacanze nelle prossime settimane.

In effetti, il nostro partner per gli affitti di ville Roberto San Esteban di Ecoibiza è molto ottimista. Ha annunciato alla convention che le prenotazioni delle ville sono già aumentate del 13% rispetto ai livelli del 2019 (il precedente anno record). Inoltre, che il periodo medio di affitto è tornato ad essere di sette giorni.

Questo conferma la nostra raccomandazione di prenotare un hotel o una villa in affitto il prima possibile per evitare delusioni.

Il nostro leggendario calendario dei party sta iniziando a riempirsi, i biglietti sono già in vendita e preparati ad una serie di annunci dei principali club che arriveranno molto presto. Come sempre, tutti i biglietti per i club venduti su Ibiza Spotlight sono completamente rimborsabili fino a 24 ore prima dell'evento.

Il tutto si aggiunge al sentimento di speranza che abbiamo avuto negli ultimi 2 anni. Rendiamo il 2022 un anno da ricordare!