Tu sei qui

Motivi per stare allegri: discoteche in inverno a Ibiza

L'estate è finita ma c'è molto per cui essere ottimisti.

Translated by

L'estate è finita. Chiunque sia ancora sull'isola confermerà che è proprio così per quanto riguarda il tempo. Ma anche se la percentuale di turisti si è ridotta drasticamente nelle ultime due settimane, il numero di offerte per i party è aumentato piuttosto bene.

Prima di dare un'occhiata più da vicino a quello che sta per arrivare, ricapitoliamo rapidamente la breve ma brillante stagione estiva dei club 2021.


Riassunto

  • Il weekend di apertura e chiusura dell'Amnesia, che si è svolto dal pomeriggio di venerdì 22 ottobre alle prime ore di domenica 24 ottobre, è stato un enorme successo. Anche se l'Amnesia ha scelto di condensare gli eventi in 35 ore, è stata la luce abbagliante alla fine di un tunnel buio in cui siamo rimasti bloccati per due anni.

Clicca qui per leggere la recensione sul party di chiusura

  • Il DC10 è stato un posto di blocco per tutte e tre le sue feste del Circoloco del lunedì, che hanno avuto luogo rispettivamente l'11, il 18 e il 25 ottobre. Fortunatamente, le scene caotiche a cui si è assistito al primo party sono state superate per il secondo e il terzo. Una volta dentro, era come se non fossimo mai stati via. Edonismo puro.
  • L'Eden, che è stato il primo club a riaprire l'8 ottobre, continua con le feste del fine settimana fino al prossimo weekend. Da allora, ha portato una selezione di star (Roger Sanchez, wAFF, Bushwacka!) e DJ resident navigati per affermare le sue ambizioni per il futuro.
  • A Playa d'en Bossa, l'Octan Ibiza si è attenuto al suo copione di patria del club underground di Ibiza. Le apparizioni di spicco di East End Dubs, Richy Ahmed, Anna Tur e Dan Ghenacia hanno enfatizzato l'attenzione sulla musica e le vibrazioni, senza sfarzo e cerimonie – e tutto ad un prezzo molto ragionevole.

Cos'altro c'è in arrivo per il 2021

Questo fine settimana appena trascorso, abbiamo avuto il piacere di frequentare il nuovissimo spazio da club di Ibiza, l'Akasha, situato presso Las Dalias a San Carlos. Dopo solo quattro eventi, l'Akasha è già un successo certificato.

Trasformato da una scatola vuota in uno spazio super elegante e di elevato livello, l'Akasha promette line-up di DJ di alta qualità ogni fine settimana per tutto l'inverno.

Valentin Huedo trascina la folla in un viaggio all'Akasha, venerdì scorso

Anche se è un leggero allontanamento dalla psytrance e dall'atmosfera acustica per cui Las Dalias era conosciuta in passato, il design moderno e l'eccezionale qualità del suono sono aggiunte gradite alla vita notturna di Ibiza. Abbiamo avuto la fortuna di vedere Valentin Huedo e Sébastien Léger venerdì, ed entrambi hanno reso giustizia al nuovo club.

Matthias Tanzmann e il ritorno delle cubiste!

L'Eden, che aveva continuato con UNITY prodotto da The Zoo Project il venerdì e il sabato sera fino allo scorso fine settimana, ha concluso il suo programma autunnale con un ultimo party WNDRLND il 6 novembre.

Il Lío Ibiza ha dato il via al suo programma di club ad Halloween con la presa in consegna del Melon Bomb. Ora, il locale della Marina di Ibiza continua con le notti del venerdì e del sabato fino a Natale. Ibiza Talents si occupa dei venerdì e Pandora di DJ Oliver dei sabato.

Poi il 31 dicembre, Sebastian Gamboa sarà l'anfitrione del Vintage a Capodanno – il primo party confermato che si svolgerà a Ibiza per salutare il 2021 e accogliere il 2022.

Ma non è tutto, perché abbiamo appena avuto la conferma di un altro grande evento. Il Circoloco NYD torna al DC10 il 1° gennaio 2022. Non potremmo pensare a un migliore buon auspicio per l'anno a venire. Potremmo ritornare alla normalità.

Il capodanno al DC10 è un rito di passaggio per chi non è ancora esperto. Possiamo sentirti cercare i voli mentre leggi! Non c'è ancora una line-up, ma il tutto si svolgerà dalle 16:00 alle 05:00 – 13 ore filate. Prevediamo che altre feste si aggiungeranno a questo periodo nelle prossime settimane.

Visita e aggiungi ai preferiti il nostro calendario invernale dei club per essere sempre aggiornato su tutte le attività che si svolgono nei mesi più freddi.


Più avanti

Già cominciano a spuntare i primi germogli verdi dell'estate 2022.

Il vicino dell'Eden, l'Es Paradis, che non ha aperto nel 2021, ha già confermato un Opening Party per domenica 1° maggio 2022. La cosa più intrigante è che l'Es Paradis sembra tornare alle sue radici, iniziando nel primo pomeriggio e proseguendo fino al mattino successivo!

Proprietà delle immagini di Phrank.net

I dettagli sono pochi al momento, ma riferiremo i particolari una volta che saranno di dominio pubblico.

Chiaramente, il 1° maggio rappresenta un inizio anticipato rispetto al solito per l'Es Paradis ma, con la Pasqua che cade in ritardo a metà aprile del prossimo anno, è possibile che avremo una partenza anticipata della stagione dei club come mai prima d'ora.


Se non puoi aspettare notizie ufficiali, allora ti invitiamo a partecipare alla discussione (e alle speculazioni) sui nostri forum – sempre il primo posto per segnalare, affrontare e analizzare qualsiasi voce che circola.

Contenuti correlati