Tu sei qui

Aggiornamento Coronavirus a Ibiza (30) 11-02-2022

Man mano che passa un'altra ondata, possiamo respirare un po' più facilmente.

Immagine per gentile concessione di Phlegm

Come in molte altre parti del mondo, dal nostro ultimo aggiornamento di dicembre, c'è stata una massiccia ondata di infezioni da Covid-19 a Ibiza e Formentera, guidata dalla variante Omicron. Quest'ultima ondata ha causato la tragica morte e l'ospedalizzazione di alcune vittime vulnerabili ma, fortunatamente, il numero è stato molto basso rispetto al numero davvero alto di casi.

In questa fase, non ci sono stati ulteriori cambiamenti nelle regole di interazione sociale, quindi non abbiamo sentito il bisogno di fare un resoconto. Ma ora il numero di casi sta diminuendo notevolmente, tanto che il governo nazionale e quello delle Baleari stanno iniziando a ridimensionare alcuni dei provvedimenti più restrittivi. Se stai per partire per le isole, ecco i dettagli importanti di cui hai bisogno.


A livello nazionale, il Decreto Regio per imporre l'obbligo di indossare le mascherine nei luoghi pubblici all'aperto è stato revocato. L'obbligo di indossare le mascherine all'interno rimane, per il momento.

I viaggiatori adulti provenienti dal Regno Unito devono ancora aver completato il ciclo di vaccinazione, ma il requisito per gli adolescenti tra i 12 e i 17 anni di essere vaccinati è stato eliminato. Invece, tutti i minori in questa fascia d'età devono essere in grado di esibire un risultato negativo del test PCR effettuato fino a 72 ore prima dell'arrivo. Tale modifica entra in vigore lunedì 14 febbraio, giusto in tempo per la breve vacanza di metà semestre del Regno Unito.

A livello locale, il governo delle Baleari ha appena annullato la necessità di presentare un "Passaporto COVID" per entrare nei luoghi di ospitalità – come bar e ristoranti, cinema, palestre, teatri, ecc. Ciò sarà una nuova spinta per il settore dell'ospitalità in difficoltà.


Speriamo che questi siano davvero dei buoni segnali mentre ci avviciniamo rapidamente all'inizio della stagione delle vacanze. Speriamo di portare presto notizie su un ulteriore allentamento delle restrizioni e guardiamo con ottimismo a un'estate di nuovo senza interruzioni. Salud!

Contenuti correlati