Tu sei qui

Anteprima di stagione | La santa divinità di Black Coffee

Cosa aspettarsi il sabato all'Hï Ibiza.

Translated by

"Ringrazio Dio per il dono della musica, per avermi benedetto con una famiglia sana, un gruppo meraviglioso di amici e fan da ogni angolo del mondo. Rimango in soggezione di fronte alla Sua grazia e alla Sua misericordia e vorrei estendere la mia gratitudine".

Il discorso di ringraziamento di Black Coffee ai Grammy 2022 è stato fatto con il cuore. Recente vincitore del premio per il Miglior Album Dance al prestigioso show musicale per Subconsciously (articolo in inglese), Black Coffee continua a collezionare riconoscimenti nella sua carriera.

Le sue parole ritraggono un uomo all'apice del successo, forte della sua fede, ma anche profondamente umile per il suo apprezzamento. L'opera di Dio.

Lo sapevamo da tempo, ma per gli spettatori più occasionali questo è stato il più grande segno che l'uomo nato come Nkosinathi Maphumulo è arrivato sulla scena mondiale. Niente altro da aggiungere.

Il prossimo fine settimana, Black Coffee inizierà la sua quarta estate come padrone di casa del sabato sera dell'Hï Ibiza. L'occasione ideale, quindi, per dare un'occhiata più approfondita a quello che è il party.


Un appuntamento da Dio

Black Coffee ha raggiunto lo status di divinità nel suo paese natale. In Sudafrica è considerato uno dei principali ambasciatori musicali della nazione. La sua residency all'Hï Ibiza ha contribuito non poco a consolidare questo status.

Molti rimasero perplessi quando Black Coffee venne presentato come primo resident dell'Hï Ibiza nel 2017. Sembrò una scelta fuori dal coro che ha colto molti di sorpresa.

Ma la scelta della TNL non avrebbe mai dovuto essere messa in discussione.

Non c'è da stupirsi che Black Coffee sia un uomo di fede. 32 anni fa, un incidente d'auto quasi fatale ha paralizzato in modo permanente il suo braccio sinistro. Il fatto che sia sopravvissuto, per non parlare del fatto che sia riuscito a ritagliarsi una carriera musicale sulla scena mondiale, è segno di un intervento divino. Black Coffee si sente benedetto.

Black Coffee è un semplice uomo mortale, ma possiamo capire perché chi va a vederlo il sabato sera possa attribuirgli qualità soprannaturali.


Il regno di Black Coffee

Entrare nella The Theatre il sabato sera è come scoprire un nuovo mondo, con nuovi panorami e nuove culture. È un luogo in cui musica, luci e ballerini si fondono in un'abbagliante sinergia. Farai fatica a non lasciarti travolgere dalla maestosità del momento.

Lo spettacolo è come se fosse tratto dall'universo di Wakanda creato dalla Marvel. Lo sfondo emette un bagliore radioso e tutto intorno a te è un'esplosione di colori. La produzione e il suono sono assolutamente da cinema nella loro esecuzione.

Ricco dei colori vibranti del continente, questo banchetto sensoriale è accompagnato dalla colonna sonora. Naturalmente Black Coffee chiude il party ogni singola settimana, ma con ospiti che spaziano dalla keinemusik a DJ Tennis, da Red Axes a Henrik Schwarz, avrai di sicuro musica elettronica di altissimo livello. Profondamente strutturata e con influenze da tutto il mondo.

Inoltre, il nostro cortese padrone di casa preferisce suonare ad altezza del suolo, in modo da sentirsi tutt'uno con i frequentatori del dancefloor della The Theatre. In questo modo si avvicina all'anima del club.

Benvenuto nel regno di Black Coffee.


Lo stregone della porta accanto

Per il 2022, Damian Lazarus è il fidato signore di Black Coffee nella Club Room.

L'eterno alchimista Lazarus preparerà incantesimi e tesserà magie oscure, insieme a una serie di ospiti selezionati, molti dei quali provenienti dalla sua scuderia musicale Crosstown Rebels.

Dai suoi concept party Day Zero e Rebel Rave fino al lavoro con The Ancient Moons, Lazarus è un artista che partecipa all'arte della narrazione. Le stelle indicano che questa nuova residency rispetta gli stessi principi.

Fai un viaggio cosmico con Damian Lazarus ogni settimana nella Club Room, il perfetto complemento del Black Coffee lì accanto.


Questo è quanto. La magia ultraterrena promessa in entrambe le sale del sabato sera dell'Hï Ibiza. La sacra divinità di Black Coffee risplende in eterno.

I "sermoni" settimanali del sabato iniziano il 14 maggio. I biglietti per tutte le 21 date sono in vendita qui in basso.

Black Coffee listings - 2022

Hï Ibiza

Black Coffee Opening Party

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee

Hï Ibiza

Black Coffee Closing Party

Contenuti correlati

da 00
da 00