Tu sei qui

Diario di Lissy dalla pista da ballo | Secondo articolo | 7 - 13 settembre

Animale da festa, stalker delle cabine DJ e nostra reporter residente di giorno e di notte, Lissy condivide pensieri e riflessioni interiori direttamente dal mondo dei club.

Dura la vita per chi, per professione, deve partecipare ai party, ma qualcuno deve pur farlo...


Mercoledì 7 settembre

Mi sono svegliata con il messaggio di un amico che mi chiedeva di saltare su un aereo per Maiorca domani per l'ultimo party di Danny Howard al BPM Magaluf. Una tentazione. All'inizio dell'estate avevo promesso che avrei fatto un breve viaggio verso la nostra isola sorella delle Baleari.

Credo che avrei potuto farlo. D'altra parte, probabilmente ho avuto paura di essere tagliata fuori da Ibiza anche solo per 24 ore! Non c'è nessun posto come quest'isola pazzesca – mi dispiace.

Abbiamo cercato di spostare la nostra riunione settimanale del mercoledì mattina in modo che il team di discotecari potesse uscire ieri sera... e alla fine siamo rimasti tutti a casa. Haha! Un classico. Ora mi sto organizzando per andare al Paradise stasera, il che significa che avrò i postumi della sbornia per la riunione in programma.

Occhi da cucciolo e ciglia tremolanti in attesa di spiegarlo al capo.


Paradise | Amnesia | by PHRANK

Giovedì 8 settembre

Ho saltato un'altra riunione! Grazie al cielo il Bradford Factor non è usato a Ibiza. Sarei stata spacciata.

I miei amati Chris e Stevie, The Martinez Brothers, sono stati gli special guest del Paradise ieri sera e non ho mai visto così tanta gente lì dentro. È stata una follia! Naturalmente sono rimasta fino alla fine. Altrimenti a che pro perdere la riunione?

A mia discolpa, ho chiesto una sveglia. Ma com'è quel detto? Lascia stare la principessa che dorme, o qualcosa del genere?

Per quanto riguarda le notizie non legate al club, la Regina è morta dopo ben 70 anni di regno. Un vero peccato.

Comprensibilmente, ha dominato il mio feed TikTok. Diciamo solo che alcuni tributi erano più sentiti di altri! Non credo di aver mai pianto così tanto. Gli altri si sono sentiti in imbarazzo per me.

Comunque, RIP Sua Maestà. Lunga vita al Re! Per abituarsi a dire Re Carlo III ci vorrà un po' di tempo.


Venerdì 9 settembre

Una serata intera in casa mi ha lasciato la voglia di una serata fuori. Defected, sto arrivando da te.

All'inizio della giornata abbiamo provato qualcosa di diverso, mettendo alla prova le nostre gambe in mare con Only Ibiza Boat Party. Puoi leggere le nostre esperienze nel dettaglio qui.

La serata è iniziata al Café Mambo con il gruppo della Defected e ha visto Simon Dunmore suonare back-to-back con i figli Louie e Lucas. La loro selezione di brani è stata impeccabile. Anche il mio nuovo amico Rio Tashan, che ha vinto il concorso per DJ della Defected, è andato in postazione per l'affare di famiglia. La sua prima volta a Ibiza ed è riuscito ad avere un DJ set al Mambo! La materia di cui sono fatti i sogni.

La Green Room dell'Eden è stata leggermente rinnovata in modo delizioso – decorazioni verde scuro e oro, atmosfera sfarzosa da club Mayfair. Melé ha spaccato, Heidi non ce l'ha fatta a causa di problemi di viaggio ma Sosa ha suonato alla grande, così come Catz N Dogz. Tutti i migliori.

Defected | Eden | Ibiza by Mario Pinta

Mi sono imbattuta in Wayne Lineker nella toilette VIP dell'Eden e abbiamo parlato della Regina. Non sono del tutto convinta che mi abbia riconosciuto. D'altra parte, sai, lui incontra tante ragazze...

Anche se siamo andati via alle 05:30, sono rimasta a guardare il soffitto almeno fino alle 07:30. Odio stare a letto e non riuscire a dormire. Mi sembra un'occasione sprecata. Tanto valeva rimanere all'Eden fino alla fine. Vista la mia abilità nel dormire, sento di aver deluso me stessa.

Anche i migliori di noi hanno giornate no.


Domenica 11 settembre

Wow. Di nuovo in gioco. Ho dormito molto. Anche per i miei standard elevati, è stato un tempo impressionante. Potrebbe anche essere un record. Le persiane oscuranti della mia camera da letto sono micidiali, ma fantastiche.

Per questa sera è previsto Glitterbox. Oggi sull'isola ci sono molte cose che mi attirano. The Martinez Brothers suonano al Blue Marlin, per esempio. Non c'è bisogno di dire che mi piacerebbe andarci. C'è anche un party non tanto segreto in una villa, così come il Melon Bomb al Tanit.

C'è di tutto.

Ibiza ha l'abitudine di distrarti. Ma io mi concentro al massimo. Quando si devia dai piani, le cose possono andare in un modo o nell'altro. In meglio o in peggio. Non vedo l'ora che inizi Glitterbox, quindi Glitterbox sia.


Lunedì 12 settembre

Ieri sono finita a un party nel più improbabile dei locali, in un posto chiamato C*** B******** (censurato). Gestito da un tipo ben inserito e con il polso della situazione, era il tipo di festa di cui si sente spesso parlare, ma a cui raramente si viene invitati... a meno che tu non sia me, cioè.

Hanno suonato Jamie Roy, Max Chapman e Parris. Nonostante sembrasse una scelta strana, si è rivelata una location davvero cool. Le consolle erano posizionate nel patio esterno e il bar era fornito di bevande a buon mercato.

Cosa ancora più importante, i vicini o erano stati pagati o erano loro stessi desiderosi di divertirsi. Queste cose non hanno prezzo se vuoi evitare che la polizia ti chiuda tutto.

Dopo, sono andata al Mambo per un paio di drink con il team della Defected. A volte mi sento un membro onorario del loro team – sono tutti molto gentili e si prendono cura di me.

L'Hï Ibiza sembra irriconoscibile quando non c'è nessun altro sulla pista da ballo, prima che aprano

Il Glitterbox era affollato fin dall'apertura delle porte. Melvo Baptiste, Jeremy Underground, Honey Dijon, DJ Pippi, Danny Tenaglia e Heidi Lawden hanno tutti proposto DJ set da urlo. Stupidamente sono rimasta fino alla chiusura, ben consapevole di dovermi imbarcare su una nave alle 15:00 del giorno successivo. Uccidetemi ora.

Almeno sono coerente.

Ho pensato di disdire, ma questo animale da festa ha una reputazione da mantenere. Se non mi presento, non me lo perdonerò mai. Anche se la mia social battery era quasi scarica, mi sono alzata, mi sono fatta la doccia e sono andata avanti. Calma e coraggio. Andiamo.

In barca ho bevuto qualche bicchiere di Cava e mangiato troppe patatine, ma almeno sono riuscita a passare un po' di tempo in acqua. Alla fine della gita in barca, cominciavo a sentirmi un po' più umana. Il mare ha proprietà curative.

Abbiamo visitato una grotta e fatto il nostro party galleggiante privato, oltre a varie soste per fare il bagno e un po' di paddle boarding. Non sarebbe stata una gita in barca se non ci fosse stata l'obbligatoria panciata del festeggiato o se qualcuno non fosse stato punto da una medusa. Bingo! Abbiamo fatto il pieno.

Purtroppo, a causa del cielo coperto, il tramonto non è stato molto suggestivo, ma a quel punto tutti erano entusiasti e innamorati della vita. Siamo sbarcati verso le 21:00 e ci siamo diretti a casa per una rapida rinfrescata. Come ormai è diventato il nostro rituale del lunedì sera, l'Amnesia ci stava chiamando.


Martedì 13 settembre

In realtà, anche se ieri sera è stata una serata tranquilla, oggi mi sento completamente fuori forma.

La notte scorsa è stata fiacca, ma non per colpa dei DJ o della folla. Nonostante la musica e l'atmosfera fossero al top, ero troppo stanca e non ero l'anima della festa che di solito aspiro ad essere.

Come due dilettanti, Steve e io ce ne siamo andati verso le 04:00, con la nostra reputazione in bilico. Ma siamo proprio noi?

In questo momento sono rannicchiata nel letto a commiserarmi. Le mie funzioni cerebrali sono in modalità risparmio energetico. Potrei dormire per l'eternità, il che è un inconveniente, visto che per stasera ci sono numerose opzioni sul tavolo.

Dove avviene la magia: dormire, fare TikTok, scrivere. A proposito, ti presento Howard il riccio

Sono stata invitata al Cova Santa per il Do Not Sleep, a cui sono molto dispiaciuta di non partecipare. Stasera c'è anche il party di chiusura UNA di Ida Engberg al Club Chinois, al quale parteciperà la mia amica Nicole, che mi ha gentilmente organizzato la guestlist.

Odio che gli omaggi vadano sprecati, soprattutto perché Nicole avrà a che fare con persone ricche e famose e flirterà con scapoli davvero d'oro nel privé. Ma il mio letto e un po' di TV da recuperare sono più attraenti in questo momento. Devo dare priorità al sonno per il prossimo futuro.

Zzzzzzzzz!


Chi si aspetta salaci racconti di clubbing non-stop in questo profondo settembre rimarrà deluso. L'estate ha avuto un impatto sui miei livelli di energia e sul mio saldo bancario – e il giorno di paga sembra ancora molto lontano.

A parte questo, ho un occhio puntato sui party di chiusura, il che significa che devo scegliere le mie serate con la massima obiettività e lucidità. Non lasciare che le emozioni offuschino il tuo giudizio.

Uscire stasera, certo, ma rischiare di perdere il party dell'estate domani? Questi sono gli scenari teorici e reali da valutare. In questo periodo dell'anno, devi fare in modo che ogni secondo sulla pista da ballo sia importante.

Forse dovrei rinominare questa rubrica "Cronache del sonno"? Non è altrettanto succulento o spettacolare, lo ammetto. La prossima settimana tornerò in forma. Si tratta solo di un inconveniente momentaneo.

Non si può tenere a freno un bravo raver.

Contenuti correlati

Shopping basket

Loading