Tu sei qui

Ibiza Spotlight News 2021 EP01 | Anteprima della Stagione

L'apertura del Pikes Ibiza è stata una grande opportunità per Katie Knight e Stivi di sedersi e discutere della stagione che sta per iniziare.


Translated by

APERTURA Del PIKES IBIZA

Ciao a tutti, sono Katie Knight e bentornati a Ibiza Spotlight. È così bello essere tornata a parlare della bellissima isola di Ibiza e non potevo pensare a un modo migliore per dare il via a questa serie di video che qui, all'apertura del Pikes Ibiza.

Con me c'è l'uomo della vita notturna di Ibiza Spotlight e l'esperto di Ibiza a tutto tondo, Stivi.

"Ciao Katie"

Ciao, come stai?

"Beh, l'hai appena detto tu stessa, è fantastico essere tornati".

Già. Il sole splende e sembra proprio che l'estate sia arrivata. C'è un bel fermento sull'isola, vero?

"È così, assolutamente. Sai, l'anno scorso è stata una stagione strana in un certo senso. Ma quest'anno, l'atmosfera è diversa. Si può sentire che c'è aspettativa nell'aria; c'è fermento. Nelle ultime settimane c'è davvero tanta gente che sta iniziando ad arrivare. Non ancora gli inglesi – ne parleremo tra un po'!"

Ci stiamo arrivando.

"Ci arriveremo, ma sai, ci sono i francesi, i tedeschi, gli olandesi, gli italiani... sì, c'è da fare. Stiamo andando nella giusta direzione".


RESTRIZIONI ATTUALI

Sì, sono d'accordo. Non voglio dire troppe volte quel nome con la C, perché so che tutti ne abbiamo sentito parlare abbastanza, ma vorrei dire velocemente solo una cosa. Correggimi se sbaglio, ma credo che siamo uno dei posti in Spagna con meno casi attivi al momento, no?

"Sì. Ad essere sinceri, da marzo siamo in una situazione molto buona, molto stabile e favorevole. L'incidenza è molto bassa. L'ospedale è quasi vuoto, quindi da questo punto di vista la situazione è positiva. Ora, in aprile e maggio, anche il programma di vaccinazione ha iniziato ad accelerare.

Penso che, ad oggi, un terzo della popolazione abbia ricevuto il primo vaccino. Il 15% ha già avuto entrambe le dosi, perciò penso davvero che questa sia la via d'uscita da questo incubo".

Sì, sono d'accordo. Anche se abbiamo ancora qualche restrizione, penso che sia stato un bene perché stiamo salvando la nostra estate, no?

"Esatto".

Quali sono le restrizioni al momento?

"Attualmente abbiamo ancora il coprifuoco notturno. In questo momento, è dalle 23:00 di sera fino alle 06:00 del mattino. Ma presto sarà portato a mezzanotte e penso che sarà probabilmente l'ultima estensione. Tutte le altre restrizioni stanno diventando sempre meno severe. È il mio istinto, ma penso che a luglio saremo tornati quasi alla normalità".

Cosa mi dici delle mascherine?

"Beh, in questo momento, all'aperto devi ancora indossarle – a meno che tu non stia facendo un'intervista, come noi.

Non è necessario indossarle in spiaggia o al ristorante una volta seduti al tavolo. Ma per entrare in un negozio o in un supermercato devi comunque metterle. Ovviamente, se vai in un posto dove c'è molta gente, la metti. Ma ho anche la sensazione che a luglio o agosto, indossare le mascherine all'aperto sarà un ricordo del passato.

Ci sono anche voci dall'interno del governo che lo dicono ora".

Come pensi che sarà l'estate 2021 a Ibiza?

"Beh, possiamo vedere che già adesso le cose sembrano andare molto meglio di tutta l'estate scorsa. Ci sono nuovi posti che aprono ogni giorno, c'è gente che arriva. L'isola si sta affollando e se confrontiamo il tutto con l'estate scorsa, era molto incerto allora.

Ora sappiamo che i vaccini ci sono. Funzionano. I turisti non vaccinati devono arrivare con un test PCR negativo. Grazie a questo, abbiamo la situazione sotto controllo.

Credo davvero che avremo una stagione turistica abbastanza normale. Probabilmente non torneremo ai livelli del 2019 come se niente fosse. Ma sono sicuro che andrà molto meglio dell'anno scorso".

Al 100%. Penso che tornare al 2019 e avere un'estate come quella richiederà ancora tempo. Non solo qui ma ovunque nel mondo. Ma sono d'accordo con te, penso che quest'anno andrà comunque molto meglio dell'anno scorso. Ci saranno molte più cose da fare.


VITA NOTTURNA...

So che questa è una domanda difficile, la domanda da un milione di dollari.

"Posso vederla arrivare!"

Cosa pensi che succederà con la vita notturna di Ibiza?

"Ok. Sono sicuro che a un certo punto di quest'estate, andremo di nuovo a ballare".

Ahh, non mi ricordo nemmeno più come si fa!

"Lo ricorderai, lo ricorderai! Lo giuro, te ne ricorderai presto. La grande domanda è: come? Quello che sappiamo è che nel mese di giugno ci saranno due eventi sperimentali: uno all'aperto e uno al chiuso.

Una volta che avremo i risultati di questi eventi, gradualmente la vita notturna ricomincerà.

Non dovremmo aspettarci miracoli. Penso che sia logico per tutti accettare che è altamente improbabile vedere un posto come l'Amnesia, il Pacha o l'Hï pieno di gente. Ma penso che in una prima fase, forse a luglio, le cose cominceranno all'aperto e poi, man mano che le cose miglioreranno, le percentuali delle vaccinazioni saliranno e le restrizioni territoriali si ridurranno sempre di più, potrebbe essere finita più velocemente di quanto pensiamo. Sono sicuro che quest'estate si ballerà".

Lo spero. Ovviamente, sei uno degli esperti della vita notturna di Ibiza. Quante persone ti mandano messaggi chiedendoti cosa succederà?

"Lo fanno tutti! Sai, tutti la rivogliono. Sì, Ibiza è un'isola fantastica ma la vita notturna è una delle nostre USP qui".

Lo so. Ci manca, ma ci ritorneremo presto. Balleremo presto insieme.


COSA STA SUCCEDENDO IN QUESTO MOMENTO?

Come dicevamo prima, anche se le cose non sono ancora sicure al 100% con la vita notturna, c'è ancora tanto da fare sull'isola. Molte cose sono già attive, poi ci sono cose che cominceranno nelle prossime settimane.

Per chi non lo sapesse già, cosa può aspettarsi la gente se viene qui?

"Ok, se vuoi un po' di musica e un po' di atmosfera, di giorno le trovi nei beach club. A Playa d'en Bossa sono aperti il Beachouse, il Nassau e il Bora Bora. Poi il Blue Marlin a Cala Jondal aprirà questo sabato.

La settimana successiva c'è l'apertura del Nikki Beach e il 27 maggio del Destino. Oltre al Destino, non dimentichiamoci del Lío la sera prima, il che è fantastico. Poi ci sono i locali dove ammirare il tramonto: il Kumharas e il Sunset Ashram, l'Hostal La Torre – stupendi".

Ah, che bei posti per vedere il tramonto.

"Ecco, questi sono più o meno i punti intorno alla costa. Poi c'è il Pikes, dove ci troviamo ora. Fanno eventi regolarmente, quasi ogni giorno. Poi c'è Las Dalias che fa qualcosa nel fine settimana. Nelle prime due settimane di giugno, c'è l'apertura dell'O Beach e dell'Ibiza Rocks.

Voglio dire, ci sono tante cose in ballo".

Anche solo attraversare le porte qui oggi è stato così... così bello! Il solo prepararsi a venire qui è stato come un vero giorno d'estate. Ritornare ad uscire, vedere gente e ascoltare musica.

"Non dobbiamo dimenticare che le persone che sono venute l'anno scorso hanno avuto solo il confronto con il 2019, quando avevamo un programma di vita notturna completo. Ovviamente ora tutti fanno il confronto con l'anno scorso, dove non avevamo quasi nulla. È già un enorme miglioramento. Sono davvero certo che da adesso non potrà che migliorare".


ATTIVITÀ

Oltre ai beach club e ad altri eventi diurni, ci sono tante attività e tu sei la persona migliore con cui parlarne. C'è così tanto che si può fare qui a Ibiza, che si tratti di escursioni o di diverse attività in mare.

Parliamo un po' di questo, quali sono le varie cose che possono piacere alla gente?

"Per le attività di mare, suggerisco di affittare una barca, con uno skipper o senza, e magari... visitare Formentera?

Se vuoi fare qualcosa di veramente attivo, ci sono le immersioni subacquee, lo snorkeling, le immersioni in apnea – che stanno andando alla grande ora – lo stand-up paddle, il kayak, il kite surfing. Sulla terraferma ci sono escursioni, corsa, mountain bike, le e-bike sono molto popolari adesso, yoga, giornate in spa, trattamenti benessere, partite a golf.

O, la cosa più ovvia, si può semplicemente affittare un'auto e andare ad esplorare l'isola".

Vivo qui da molti anni ormai, e ci sono così tanti bei posti in cui non sono mai stata prima. Ci sono così tanti posti diversi da scoprire.

Se qualcuno sta valutando se venire o meno a Ibiza, anche se le cose con la vita notturna non sono così certe, c'è lo stesso tanto da fare, tanto con cui divertirsi. L'isola è splendida come sempre e speriamo davvero di vedervi presto qui.

Per maggiori informazioni su ciò che è aperto, ciò che sta per essere aperto e tutte le attività che potete praticare qui a Ibiza, andate su Ibiza Spotlight e fate le valigie. Ci vediamo qui molto presto.

"Bene, grazie, Katie. E, come hai appena detto, ci vediamo tutti qui molto presto".

C'è Nightmares On Wax a bordo piscina laggiù, andiamo a goderci un po' del Pikes!

Contenuti correlati

da 00
Prezzo medio settimanale 00