Tu sei qui

72 ore a Ibiza

Un viaggio entusiasmante in alcuni dei migliori posti che l'isola ha da offrire.

Nei suoi quasi 600 chilometri quadrati, Ibiza trabocca di vita. Questa piccola isola mediterranea è rinomata in tutto il mondo per i suoi club, la musica dance, lo spirito hippy della controcultura e per essere il posto migliore al mondo dove organizzare party.

Nella nostra speciale guida degli itinerari, ti diamo idee su come trascorrere bene il tuo tempo sull'Isola Bianca, idee che vanno oltre le discoteche e abbracciano il blu luminoso del cielo, le acque cristalline e gli splendidi tramonti che fanno di Ibiza l'isola dei sogni.

Il tuo tour di 72 ore, pieno di azione e scoperte, inizia qui.


giorno 1: IBIZA CITTÀ E SPIAGGe DELLA COSTA SUD

La rampa di Portal de ses Taules che conduce a Dalt Vila

Sarai stato furbo e avrai prenotato un volo del mattino, in modo da poter sfruttare al meglio il tuo tempo a Ibiza. Prendi un taxi per il tuo hotel e lascia lì i bagagli, rinfrescati, poi raggiungi Ibiza Città e fai colazione o pranza, a seconda dell'ora in cui arrivi.

La Cava, sulla deliziosa promenade centrale di Vara de Rey ad Ibiza Città, è un posto meraviglioso per fare colazione; oppure Le Croissant Show, una vera istituzione dell'isola, accanto al vecchio mercato, è un bar che ti consigliamo di provare almeno una volta. Per una colazione economica con vista sul mare, il Bar Flotante sulla spiaggia di Talamanca offre viste spettacolari della baia da aggiungere al tuo caffè e alla tostada; per una esperienza (e una colazione) più raffinata con vista sul mare, dirigiti verso la splendida Beachouse sulla spiaggia di Playa d'en Bossa.

Una volta sazio, incamminati verso Dalt Vila, la cui storia abbraccia secoli e diversi invasori, come Fenici e Mori. Vedrai targhe in diverse lingue che approfondiscono la ricca storia dell'isola. Passeggia per le strette strade acciottolate e sali sul ripido tunnel per arrivare fino alla Cattedrale, ammirando la stupenda vista mentre sali.

Una spiaggia come ricompensa: la spiaggia di Las Salinas

Una gradita ricompensa dopo la visita culturale, è la spiaggia di Las Salinas. Durante il tragitto in direzione della famosa spiaggia potrai ammirare le saline; dopo esser stato sulla spiaggia, vai al Boutique Hostal Salinas per uno dei suoi eccellenti cocktail. Siediti, rilassati e pensa che la vita non può essere migliore di così. Se sei fortunato e parti al tramonto, durante il percorso vedrai il cielo riflettere i suoi colori nelle acque poco profonde delle saline, che risplenderanno di rosa e diventeranno un tutt'uno con il cielo stesso.

Appena sei lavato e asciugato, ecco che è ora di cena, che in Spagna comincia intorno alle 22:00. Puoi andare prima, ma "quando sei a Ibiza...". Marina Botafoch è la zona alla moda della città con ottimi ristoranti come l'A Son de Mar, dove potrai gustare i frutti di mare più freschi su un'incantevole terrazza soleggiata, o il glamour STK Ibiza, per bistecche sfrigolanti e cocktail "giganti". Dall'altra parte del mare, nel castello fortificato di Dalt Vila, El Olivo Mio offre una cucina mediterranea moderna in un'atmosfera suggestiva. Se vuoi un ambiente più intimo, cena sotto le stelle al ristorante-beach club Amante, sulla cima di una scogliera, per vivere una serata decisamente romantica.


GIORNO 2: L'OVEST DORATO

Cala Conta, una spiaggia divina nella parte ovest di Ibiza

Dopo aver fatto colazione, è ora di mettersi in viaggio e dirigersi ad ovest. Quando vedrai le splendide spiagge della costa occidentale di Ibiza, ti innamorerai, è quasi impossibile non farlo. Fai una gita verso la divina spiaggia di Cala Conta e ammira le graziose isole circostanti oppure, per una veduta della maestosa Baia di San Antonio da una spiaggia altrettanto paradisiaca, vai a Cala Bassa.

Entrambe le spiagge hanno ottime opzioni di cibo e bevande, con ristoranti nelle vicinanze per lunghi e piacevoli pasti. Se hai voglia di non badare a spese, il Cone Club con la sua spettacolare cornice, in un resort di lusso a sette stelle, il 7Pines, è una vera delizia.

Prova quasi tutti i tipi di sport acquatici, dallo sci d'acqua allo stand up paddle, fino ad avere i bambini trainati su una banana boat in qualsiasi punto della Baia di San Antonio. Per una scelta più ampia di sport acquatici, dirigiti a San Antonio: puoi provare il paracadutismo o semplicemente partire per un giro in kayak. Guarda il nostro video per avere un assaggio di ciò che puoi fare.

Tempo di relax al Cala Bassa Beach Club

Dopo una lunga giornata di rilassamento attivo, dovresti recarti al Sunset Strip, dove si trovano i famosi caffè dai quali vedere il tramonto, come il Cafe Mambo e il Cafe del Mar. Qui, siediti e guarda le splendide tonalità di arancione e rosso del sole che si inabissa sotto la linea dell'orizzonte. Se cerchi un ambiente più selvaggio, la vista dal boutique hotel Hostal la Torre è semplicemente magnifica, così come lo è il panorama da Punta Galera, vicino alla spiaggia di Cala Salada.

Se Ibiza fosse una religione, forse i super-club sarebbero i suoi templi, dispensando un marchio speciale di edonismo spensierato che è unico nel mondo. C'è un club che supera tutti? Possiamo dire che dipende tutto dai gusti.

Se non lo hai già fatto, ti consigliamo di addentrarti nel modernissimo super-club Hï Ibiza o nella patria delle feste diurne, l'Ushuaïa, entrambi a Playa d'en Bossa o, ancora, di provare l'originale club Pacha, recentemente rinnovato, a Ibiza Città. Per un'esperienza magica in discoteca, la terrazza dell'Amnesia alle 06:00 del mattino è il luogo dove vorrai ballare (se ce la fai a reggere tanto). Qualunque sia il club in cui andrai, sappi che stai seguendo le orme di molti felici amanti della baldoria più sfrenata.


GIORNO 3: RELAX E ATTRAZIONI TURISTICHE

Es Vedrà - la mistica e magica roccia di Ibiza

A seconda dell'ora in cui sei è andato a dormire la notte precedente, potresti preferire una giornata più distesa. Vai a vedere alcune attrazioni, siediti nei bar e nei caffè o torna in spiaggia per rilassarti. Una gita a Cala d'Hort ti offre le migliori vedute della mistica roccia di Es Vedrà, o guida fino al piccolo villaggio di Es Cubells e ammira il panorama da sogno sul mare. Simile a una bomboniera, il villaggio di San Agustín è semplicemente incantevole e offre una vista ininterrotta della splendida campagna di Ibiza.

La spiaggia di Benirrás, a nord, è un must e qui puoi provare l'eccellente ristorante Elements. Rimani fino a sera e guarda i batteristi e suonatori di tamburi al tramonto, una moderna leggenda di Ibiza. Qui si trovano le grotte di Can Marça con stalattiti di 1000 anni.

Se hai voglia di fare shopping, ci sono molte graziose boutique nel centro storico di Ibiza Città. Il negozio locale dell'isola La Sirena ha filiali in ogni località con le ultime tendenze della moda e alcuni souvenir davvero deliziosi. Se dimentichi di acquistare i souvenir delle tue vacanze, è disponibile anche l'ordinazione online.

Poi, guida verso il villaggio di Santa Gertrudis per la sua atmosfera chic e cosmopolita. Il villaggio è facilmente raggiungibile da ogni punto dell'isola perché si trova proprio al suo centro. Il Bar Costa è un posto molto conveniente e piacevole per gustare alcuni salumi e formaggi e, sì, vale la pena fare la coda per mangiare in questo luogo popolare; o vai semplicemente avanti per una grande esperienza gastronomica nel bellissimo patio della Finca La Plaza.

Segui le orme dei famosi a Las dos Lunas

Per una cena glamour e per concludere in bellezza il tuo viaggio, ricordati di fare una visita a Las dos Lunas, dove ha cenato anche il re di Spagna; o vai nel tempio gastronomico Bambuddha per deliziosi piatti fusion. Se ti piace il pesce fresco e sei un fan di Robert de Niro, prova la filiale locale del suo ristorante, l'inventivo Nobu Ibiza Bay.

Per chiudere la giornata e per sfruttare al meglio tutte le 72 ore, torna indietro per un sonno ristoratore. In questo modo, se hai fatto un tour troppo lungo o hai partecipato a una festa in più, tornerai a casa con un grande sorriso sul viso e ricorderai con affetto il tuo favoloso viaggio all'Isola Bianca.


Ogni viaggio di 72 ore ha bisogno di ruote, quindi dai un'occhiata a queste compagnie di autonoleggio locali. Inoltre, se hai bisogno di un posto dove alloggiare, le pagine degli alloggi di Ibiza Spotlight offrono una selezione che copre tutta l'isola.

Articolo completamente rivisto e aggiornato a maggio 2019

Contenuti correlati